notizie

Caccia russo Su-57 visto al confine con l'Ucraina

Un caccia russo Su-57 è stato avvistato al confine con l'Ucraina.

Pochi giorni fa, un caccia russo di quinta generazione è stato avvistato al confine con l'Ucraina. A giudicare dalle riprese video, l'aereo da combattimento non ha effettuato attacchi, tuttavia, le manovre di quest'ultimo hanno chiaramente attirato l'attenzione: potrebbero indicare che un gruppo di aerei da combattimento è in attesa di un successivo avanzamento per svolgere missioni di combattimento nell'NVO zona.

Secondo i giornalisti russi della pubblicazione Reporter, il caccia russo Su-57 potrebbe controllare lo spazio aereo nella zona di confine con l'Ucraina, ad esempio, come mezzo per contrastare i veicoli aerei senza pilota e anche, molto probabilmente, per prevenire attacchi sul territorio russo da armi missilistiche delle forze armate ucraine.

L'esatta area di volo del caccia russo di quinta generazione non è chiamata, tuttavia, è stato precedentemente riferito che anche i caccia Su-57 di quinta generazione sono direttamente coinvolti in missioni di combattimento come parte della difesa aerea in corso.

A giudicare dalle riprese video, non ci sono missili sulle sospensioni esterne del combattente da combattimento di quinta generazione, tuttavia il caccia russo ha anche un cannone abbastanza potente, le cui capacità sono più che sufficienti per contrastare i veicoli aerei senza pilota e abbattere missili lanciati in tutta la Russia.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra