notizie

Un caccia russo distrugge un carro armato turco M60 a Idlib con un colpo diretto


Il momento in cui il carro armato turco M60 è stato distrutto da un aereo da combattimento russo è stato catturato in video.

Gli aerei militari russi hanno ripreso a colpire posizioni terroristiche nella provincia siriana di Idlib. Così, oltre agli attacchi nelle aree di spiegamento dei jihadisti, è stato distrutto il carro armato turco M60, precedentemente trasferito ai militanti dalle truppe turche. Il colpo è stato così preciso che il veicolo corazzato da combattimento è stato fatto a pezzi.

Nei fotogrammi video presentati, puoi vedere il momento dell'attacco del combattente delle forze aerospaziali russe alla posizione del carro armato dei jihadisti turchi nell'area di Jebel al-Zawiya. Apparentemente, il veicolo da combattimento pesante dei militanti è stato schierato qui per un ulteriore trasferimento nel settore anteriore, ma pochi minuti dopo che il carro armato è apparso nell'area aperta, è stato distrutto da un colpo diretto di un combattente russo.

Al momento, non si sa quando esattamente il veicolo corazzato pesante sia stato trasferito ai militanti turchi, forse un anno prima. E pochi giorni fa, i carri armati turchi sono entrati nel territorio controllato dai militanti e parte dell'equipaggiamento e delle armi militari sono stati trasferiti ai jihadisti. Tuttavia, grazie agli attacchi degli aerei russi, i terroristi vengono rapidamente privati ​​delle armi turche, il che provoca rabbia da parte di Ankara.

Ecco, non LA-LA su quattro carri armati! Cosa sei, cieco? C'erano 10 carri armati... dietro un cespuglio... e anche un sottomarino!

Ho guardato tre volte! C'erano quattro carri armati! Stavano fianco a fianco! Bravi russi! I carri armati li hanno messi fuori combattimento! Questi non sono pomodori per fornirceli! Cinque carri armati a brandelli con un guscio!

Né carri armati, né aerei, né navi non vi aiuteranno: turchi! Solo Ataturk può aiutare la Turchia. Ma, ahimè, l'attuale Renjap è debole nelle ginocchia e presto le farà cadere in attesa di grande misericordia!

I turchi hanno probabilmente tutti i carri armati a posto, ma "...il carro armato turco M60, precedentemente consegnato ai miliziani dalle truppe turche..." non c'è più.

No, beh, c'è una specie di dosso, solo il razzo ha colpito vicino all'urto, a circa due metri di distanza.

La parola chiave è loro. Ma non solo hanno carri armati.

chi ha visto il serbatoio non l'ho visto 10 volte recensito

Beh, significa che non pagheranno per la centrale nucleare.

- Vedi il serbatoio?
- no
- E lui è!

Sì, ea brandelli) rivisto 10 volte. Tanka non ha visto

Ma i turchi dicono che tutti i loro carri armati sono a posto.

pagina

.
al piano di sopra