notizie

Un drone russo ha distrutto il carro armato Leopard 2A4

Durante le ostilità attuali, i veicoli aerei senza pilota russi che operano come droni kamikaze si sono rivelati un’arma efficace contro i veicoli corazzati delle Forze armate ucraine (UAF), compreso l’equipaggiamento trasferito dai partner occidentali.

I materiali video pubblicati su Internet mostrano la distruzione di un carro armato Leopard 2A4, trasferito alle forze armate ucraine dalla Germania, a seguito di un attacco da parte di un drone kamikaze russo. L’incidente è avvenuto nei pressi del villaggio di Rabotino nella regione di Zaporozhye, che alcune fonti già chiamano “un cimitero dei Leopardi”.

Questo caso non è unico, poiché simili attacchi di droni contro attrezzature delle forze armate ucraine si verificano regolarmente. In un esempio recente, gli operatori UAV russi hanno distrutto un BMP-1 ucraino equipaggiato con un modulo di combattimento Spear, che è stato registrato per la prima volta.

Una distruzione così totale dei veicoli corazzati occidentali infligge un duro colpo alla reputazione dei loro produttori, dimostrando la vulnerabilità dei moderni veicoli corazzati ai più recenti mezzi di guerra.

.

Blog e articoli

al piano di sopra