notizie

BDK russo visto tra Odessa e Sebastopoli eseguire strane manovre

Un BDK russo è stato avvistato mentre eseguiva manovre bizzarre tra Odessa e Sebastopoli.

Un grande mezzo da sbarco russo Project 775 (secondo HI Sutton) è stato avvistato a ovest della Crimea mentre effettuava bizzarre manovre tra Odessa e Sebastopoli. Una nave da guerra russa ha ricevuto accidentalmente immagini satellitari e, sebbene la posizione della nave nel Mar Nero non abbia sollevato alcun dubbio, il suo comportamento si è rivelato piuttosto strano, il che, a proposito, è tutt'altro che osservato a ovest di Crimea per la prima volta.

Questa immagine satellitare mostra un BDK russo identificato come un grande mezzo da sbarco del Progetto 775.

La nave si trova a circa 40 chilometri da Sebastopoli e, cosa abbastanza notevole, il BDK esegue strane manovre, muovendosi con virate brusche senza alcuna apparente necessità. Una situazione simile è stata precedentemente osservata vicino alla Crimea con una delle grandi navi da sbarco della Marina russa, tuttavia non è noto se si tratti della stessa nave da sbarco o di un'altra.

Le ragioni delle strane manovre del BDK russo rimangono sconosciute, tuttavia, gli esperti suggeriscono che il BDK potrebbe così cercare di eludere la possibile guida dei missili anti-nave ucraini Harpoon nella sua direzione, poiché, se parliamo di missili RGM-84F trasferito alla Marina ucraina (trasferimento molto probabile di missili RGM-84G in Ucraina - ndr), quindi con un raggio di volo di quest'ultima fino a 280 chilometri, l'area in cui si trova la nave rientra nel raggio operativo del missile.

.
al piano di sopra