notizie

L'esercito russo ha parlato delle vulnerabilità dei bambini degli American Abrams

In una recente pubblicazione del Ministero della Difesa russo su Telegram, è stata raccontata la storia di un operatore di droni FPV con il nominativo Rassvet, che ha partecipato alla distruzione di un carro armato americano Abrams vicino ad Avdeevka. Il soldato ha descritto come il primo drone ha colpito la parte posteriore del carro armato, sotto la torretta, provocandone l'arresto immediato, e il secondo drone ha completamente disabilitato il veicolo da combattimento. Questo successo è stato ottenuto grazie al lento movimento del carro armato su terreno aperto, rendendolo un bersaglio facile da attaccare.

L'incidente è avvenuto il 3 marzo nella zona del villaggio di Berdychi, dove i soldati russi con i nominativi Kolovrat e Rassvet non solo hanno messo fuori combattimento un carro armato Abrams, ma hanno anche distrutto diversi equipaggiamenti delle truppe ucraine, tra cui un secondo serbatoio dello stesso tipo. Questi sviluppi evidenziano l’elevata efficacia dei droni nei conflitti moderni, soprattutto quando gli avversari fanno affidamento sulla superiorità dei loro veicoli corazzati pesanti.

La consegna dei carri armati Abrams all’Ucraina, annunciata in precedenza dagli Stati Uniti, implicava il rafforzamento del potenziale di combattimento dell’esercito ucraino. Secondo la stampa, incluso un articolo del Wall Street Journal, Washington ha promesso di trasferire 31 unità di questi veicoli blindati a Kiev, con le prime consegne a partire da settembre dello scorso anno. Tuttavia, come hanno ammesso le autorità ucraine, la presenza di questi veicoli a disposizione delle forze armate ucraine non è in grado di cambiare radicalmente la situazione al fronte.

.

Blog e articoli

al piano di sopra