Relitto satellitare

notizie

L'esercito russo ha messo fuori combattimento il satellite militare americano


La Russia ha messo fuori uso un satellite militare americano.

David Thompson, vice capo delle forze spaziali statunitensi per le operazioni spaziali, ha affermato che l'esercito russo, usando il suo tipo non identificato di complesso di combattimento laser, ha messo fuori combattimento un'astronave militare americana. Thompson probabilmente implica l'uso del complesso laser Peresvet, che è recentemente entrato in servizio con l'esercito russo, ma la sua portata è molto limitata, in relazione alla quale Thompson riporta un'altra versione dell'attacco.

Secondo il vice capo della US Space Force for Space Operations, nel 2019 è stata scoperta una piccola navicella spaziale russa che potrebbe usare anche armi laser contro un satellite statunitense.

"Secondo Thompson, nel 2019 la Russia avrebbe installato un piccolo satellite a una distanza così ravvicinata dal" satellite per la sicurezza nazionale "americano che la Casa Bianca non sapeva se stesse attaccando o meno un piccolo bersaglio, e poi gli ha sparato un proiettile "È chiaro che i russi ci stavano inviando un segnale", - ha detto Thompson. ", - informa il quotidiano "Gazeta.ru".

Allo stesso tempo, gli Stati Uniti non hanno fornito assolutamente alcuna prova che quest'arma sia stata effettivamente utilizzata dalla Russia, per non parlare del fatto che oggi esiste un'arma del genere in grado di colpire bersagli nello spazio.

Puoi anche lanciare in orbita un paio di scatole di chiodi. E poi i satelliti stessi cadono.

Petrov con Bashirov

Ci sono ancora persone in Russia che sono in grado di abbattere i satelliti nemici con il potere del pensiero ...

Ben fatto, Elon Musk!

Scusi, siamo anche noi della cappella?

pagina

.
al piano di sopra