ACS Pion

notizie

Cannoni semoventi russi pesanti da 203 mm 2S7 "Pion" visti in movimento verso Donbass


Treno ferroviario caricato con pesanti 203 mm. ACS 2S7 "Pion", visto muoversi verso il Donbass.

È stato visto un enorme treno, sulle cui piattaforme l'artiglieria semovente pesante monta 2S7 "Pion" con un calibro di 203 mm, diretto da Smolensk verso il confine con l'Ucraina. In precedenza, tali cannoni semoventi non erano mai stati schierati vicino al confine ucraino. Ora, questo solleva una serie di domande sull'emergere di tale esigenza.

Nei fotogrammi video presentati, puoi vedere il movimento di un treno con pezzi di artiglieria pesante posizionati su piattaforme.

A giudicare dal frammento video, stiamo parlando di almeno cinque pezzi di artiglieria pesante, che, tra l'altro, sono in grado di sparare armi nucleari appositamente progettate per infliggere enormi danni al nemico e distruggere oggetti strategici importanti.

È noto che il treno è stato caricato con pesanti 203 mm. cannoni di artiglieria semoventi, spostati verso Voronezh, tuttavia, la destinazione specifica non è stata ancora scoperta.

La portata massima dei cannoni semoventi Pion raggiunge i 47,5 chilometri. Questo, con un calibro enorme, rende quest'arma molto formidabile per qualsiasi nemico.

Non è visibile nel video che si sta muovendo verso il confine con l'Ucraina, e la stazione mostrata nel video potrebbe essere anche in Transbaikalia.

E negli Stati Uniti, come si muove il veicolo e carica sulle navi non ci sono messaggi?

Le forze armate russe hanno il Tarnada-S MLRS, con un proiettile guidato da 300 mm e un raggio di tiro fino a 120 km. C'è Iskander. Infine c'è "Calibre" Perché complicare così tanto le cose?

Abbiamo molte cose sul nostro territorio, che un potenziale avversario non ha bisogno di sapere.

Perché dovresti sparare a una cosa del genere, dimmi. Le spie hanno un triste futuro

La Russia sul suo territorio può tirare ciò che vuole a qualsiasi confine. E se consideriamo che l'Occidente fornisce armi all'Ucraina, allora sono proprio vicino a quel confine.

Quali mezzi di comunicazione? Nome?? Già in ogni smartphone c'è una fotocamera (se non la si conosce), ma nonostante ciò, per sette anni non c'è una sola immagine affidabile degli "invasori russi" nel Donbass

Nuovi tempi. Nuove regole. D.b.
O tutto per Gretta nell'età della pietra?
A proposito, ci sono più nemici nel quartier generale che nei media...

Agenti stranieri dei media in Russia ... l'Occidente è una manna dal cielo per le spie))

Bene, ecco una delle due cose, o voglio davvero andare in prigione o così è necessario.)))

E dov'è la fiducia che nella direzione del Donbass? Non è vicino ad esso da Smolensk - 1200 km, quindi non tutti i treni da Smolensk vanno a Donbass :)

Ho visto il video cinque volte.
"Peonia" non è stata trovata. E se c'è, non è a Cuba,
ma a casa.

Con tali media russi, l'Occidente non ha bisogno di intelligence, tutti risuoneranno.

pagina

.
al piano di sopra