notizie

L'MLRS russo ha incenerito le postazioni delle forze armate ucraine, lanciando su di esse 80 attacchi missilistici in 20 secondi

Durante l'operazione speciale russa in corso, l'esercito russo ha scoperto un'area fortificata di truppe ucraine e l'ha bombardata con successo utilizzando lanciarazzi multipli Grad.

A giudicare dalle riprese video, l'attacco è stato effettuato su un'area relativamente piccola, tuttavia, come risulta dalle informazioni fornite, gli attacchi sono stati effettuati sulla base del principio "un obiettivo - una posizione". Ciò indica che gli artiglieri russi sono riusciti a infliggere con successo una sconfitta di fuoco al nemico e allo stesso tempo a non cadere sotto i suoi colpi, poiché subito dopo aver sparato il carico di munizioni, i militari russi cambiano posizione, ricaricano e colpiscono nuovamente le truppe ucraine .

Nei fotogrammi video presentati, puoi vedere come l'equipaggio di due lanciatori BM-21 Grad spara 80 colpi di munizioni. Allo stesso tempo, bastano solo 20 secondi per eseguire il colpo stesso. Ciò significa che quando sono esplosi gli ultimi missili, gli equipaggi degli artiglieri russi erano già pronti a lasciare i siti di lancio.

A giudicare dalla densità degli scioperi, le posizioni dell'esercito ucraino sono state gravemente danneggiate. Ciò indica che tali mezzi di distruzione sono estremamente efficaci.

.

Blog e articoli

al piano di sopra