notizie

Missili russi Zircon per prevenire le provocazioni della NATO


Il nuovo missile ipersonico Zircon costringerà la Nato ad abbandonare le provocazioni al confine con la Russia. E' questa la conclusione a cui sono giunti gli esperti dell'edizione americana di Military Watch.

In precedenza, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che i nuovi missili antinave Zircon basati sul mare sarebbero stati adottati dalle truppe all'inizio del 2022.

Allo stesso tempo, il leader del paese ha sottolineato che la Russia era impegnata nella creazione di tali munizioni in risposta alle minacce dell'Alleanza.

Gli esperti militari americani chiamano naturali le azioni della Federazione Russa, poiché la NATO con le sue azioni aumenta solo la tensione nei rapporti con la leadership russa. Pertanto, l'Alleanza dispiegherà armi nucleari nell'Europa orientale. Allo stesso tempo, i sistemi di difesa missilistica occidentali sono già schierati sul territorio della Polonia e della Romania, non lontano dai confini della Russia. Questo sta causando preoccupazione al Cremlino. Secondo gli esperti, la creazione del missile Zircon non è altro che una risposta asimmetrica di Mosca alle azioni ostili della NATO.

Lo sviluppo dello zircone ipersonico fa parte della strategia navale complessiva della Russia. Inoltre, in futuro, è prevista la creazione di modifiche aeree e terrestri del razzo Zircon.

“La Marina russa fa affidamento su piccole navi: corvette e fregate in grado di trasportare missili da crociera a lungo raggio. I paesi occidentali posizionano tali armi solo su incrociatori e cacciatorpediniere ", afferma la pubblicazione.

Va notato che la Cina sta anche lavorando alla creazione dei propri missili ipersonici. In precedenza sulla stampa americana hanno scritto che nell'estate del 2021 tali munizioni sono state testate in Cina, che ha fatto il giro del mondo. Secondo molti esperti, il lancio del test ha confermato la superiorità della Cina sugli Stati Uniti nello sviluppo di armi ipersoniche.

Pensi correttamente: gli Stati Uniti sono un male globale.

Se si verifica una collisione e lo zircone è coinvolto...
Quindi, per distruggerlo, gli Stati Uniti non hanno altra scelta che utilizzare un antimissile con un'unità speciale. Sono tipo 5 kilotoni... devo spiegare cosa accadrà dopo?

pagina

.
al piano di sopra