MiG-35

notizie

Il MiG-35 russo potrebbe testare in Siria


Gli ultimi combattenti russi della generazione 4 ++ MiG-35 sono stati sottoposti a "battesimo" in Siria.

Gli ultimi caccia nazionali MiG-35, considerati uno dei migliori aerei da combattimento russi, potrebbero essere testati nel territorio della Repubblica Araba nella primavera di quest'anno. Tali argomenti sono stati formulati da esperti, suggerendo che questi aerei da combattimento avrebbero dovuto essere testati in condizioni di combattimento reali, dove in Siria ci sono tutte le possibilità.

Secondo gli analisti, per iniziare a entrare nelle truppe, un aereo da combattimento domestico doveva superare tutti i tipi di prove, a partire da voli ordinari nella zona in cui si trovavano le forze nemiche e terminando con un attacco nella posizione delle sue forze. A questo proposito, il territorio della Siria, sotto il controllo della cosiddetta opposizione moderata, era il più adatto per questo, e non vi è praticamente alcun dubbio che il combattente russo abbia realizzato vere missioni di combattimento.

"Il fatto che non siano state rilasciate dichiarazioni ufficiali in merito ai test MiG-35 in Siria non significa che l'aeromobile non sia stato testato nella Repubblica araba. In realtà, questo è un campo di allenamento ideale che ti consente di testare le capacità degli equipaggiamenti in termini di jamming, situazione di combattimento reale, ecc. Dato che anche l'Armata russa ha superato i test in Siria, è logico supporre che anche il MiG-35 sia stato testato in questo paese ”, - i voti degli esperti.

.
al piano di sopra