combattente

notizie

I caccia russi MiG-41 e Su-57 saranno equipaggiati con un cannone elettromagnetico con una gittata come un razzo


I caccia russi MiG-41 e Su-57 saranno equipaggiati con un cannone elettromagnetico da 20 chilometri a lungo raggio.

I nuovi caccia russi MiG-41 e Su-57 saranno armati con un cannone elettromagnetico a energia in grado di colpire bersagli a distanze significative, presumibilmente fino a 20 chilometri, che è paragonabile alla portata dei missili aria-aria a corto raggio.

"Sebbene la produzione iniziale sia attualmente lenta con capacità limitate di quinta generazione, la Russia ha investito molto nello sviluppo del suo caccia pesante Su-57 e nello sviluppo del velivolo da combattimento di sesta generazione e sta utilizzando gli alianti esistenti per testare una gamma di tecnologie, dai missili balistici ipersonici e le armi laser all'intelligenza artificiale e al pilotaggio remoto. Più recentemente, ci sono stati segnali che la Russia stia sviluppando armi a energia diretta che probabilmente saranno integrate nel suo nuovo caccia, e forse anche nell'intercettore MiG-41 di sesta generazione. Inoltre, nel luglio 2020, i media russi hanno menzionato i test del "cannone EMP" - EMP - abbreviazione di impulso elettromagnetico. Il mezzo più basilare per generare tali impulsi è far esplodere armi nucleari, sebbene armi EMP non nucleari siano state dispiegate in un certo numero di paesi utilizzando tecnologie come un generatore di microonde tra le antenne della sorgente di impulsi. Tendono ad avere una portata molto più breve rispetto agli EMP nucleari, ma possono influenzare seriamente tutti i materiali magnetici e disabilitare i dispositivi elettrici, dai computer ai combattenti. Quando sono abbastanza potenti, possono danneggiare direttamente alberi, edifici e altri bersagli non magnetici ".- rapporti edizione "MRivista di orologi ilitari»

Oggi, la Russia sta effettivamente sviluppando e persino testando armi elettromagnetiche, in particolare, non molto tempo fa è stato riferito dei test in corso di un complesso a terra operante nel raggio delle microonde. Avendo ricevuto tali armi, i combattenti russi MiG-41 e Su-57 diventeranno un grosso problema per il nemico, poiché oggi non ci sono mezzi che forniscano una protezione completa contro gli impulsi elettromagnetici dell'impatto direzionale, che è adatto anche per la distruzione di missili balistici.

Allora, di cosa stiamo parlando? Una pistola elettromagnetica o una pistola a impulsi elettromagnetici? Per i più dotati: questo cannone sputa un proiettile ad alta velocità o un'onda EM?

Grazie nitrendo: D

pagina

.
al piano di sopra