Bombardieri Russia

notizie

I bombardieri russi hanno contrastato i principali esercizi della NATO


L'aviazione militare russa ha contrastato i più grandi esercizi della NATO.

Le più grandi manovre militari dell'Alleanza del Nord Atlantico, in cui venivano praticate le operazioni contro la Russia, furono vanificate dagli aerei da combattimento russi, che irruppero nell'area degli esercizi militari e frustrarono gli scopi e gli obiettivi che si pensava fossero completati. Negli ultimi tre giorni, gli aerei antisommergibili Tu-142 a lungo raggio russi hanno violato tre volte il confine dell'area degli esercizi condotti, causando una vera rabbia tra la NATO.

“L'aereo Tu-142, che appare nella zona di addestramento, ha risolto la sconfitta di un folto gruppo di navi del probabile nemico. A questo proposito, la fase attiva delle manovre è stata rinviata al giorno successivo. Jet Krasnoperov, un istruttore di acrobazie aeree su velivoli a reazione, a sua volta ha spiegato che gli equipaggi Tu-142 hanno lavorato secondo il piano, che è previsto addestrando il personale di volo dell'aviazione a lungo raggio a colpire le destinazioni del probabile nemico. “Il fatto che abbiamo sventato qualcosa ... beh, mi dispiace, questi sono i tuoi problemi. Non stiamo coordinando questo piano d'azione. "La NATO ha una sua dottrina di difesa, e noi non abbiamo le nostre, ed esercitazioni congiunte con loro, come con la Bielorussia e la Cina" ”- a riguardo rapporti Notizie sulla nazione.

Inoltre, stamattina si è saputo che i bombardieri a lungo raggio Tu-22M3, considerati veri e propri assassini delle forze navali nemiche, sono comparsi nell'area degli eserciti militari della NATO che non erano ancora stati completati, il che non esclude la possibilità che gli esercizi dell'Alleanza del Nord Atlantico finiscano sotto il rombo dei motori a reazione russi bombardieri.

.
al piano di sopra