Ka-52

notizie

Il combattimento russo Ka-52 non consente alle truppe turche di sfondare in Siria


Il confine siriano è sotto il controllo degli aerei militari russi.

Le intenzioni della Turchia di trasferire diverse migliaia dei suoi militari, carri armati, artiglieria e altre armi in Siria per condurre un'operazione militare su larga scala nella parte settentrionale della Repubblica araba con il probabile scopo di occupare questa regione, hanno costretto la Russia a utilizzare aerei militari in le regioni settentrionali della Repubblica Araba.

Al momento è noto che le zone dell'operazione militare turca "Ramo d'ulivo" e "Scudo dell'Eufrate", le regioni confinanti con questa zona, così come il confine turco-siriano, sono costantemente pattugliate da elicotteri da combattimento russi Ka-52. Secondo una serie di dati, l'esercito russo ha ripetutamente ostacolato i tentativi della Turchia di trasferire le sue truppe in Siria e i militanti di spostarsi più a sud. Tra l'altro, anche l'aviazione militare russa non consente l'apparizione in questa regione dell'esercito americano, che ha già espresso l'intenzione di prendere piede nella parte settentrionale della Siria con il pretesto di prevenire un'invasione turca.

La foto presentata mostra un'altra operazione di pattuglia dell'esercito russo con elicotteri Ka-52. Questi ultimi seguono da vicino vaste regioni e hanno il completo controllo della situazione.

In precedenza nella zona di confine con la Turchia, un UAV russo "Orlan-10" è stato abbattuto. Questo, presumibilmente, è stato facilitato dall'uso di sistemi di guerra elettronica da parte dell'esercito turco. Quasi subito dopo, vicino al confine turco Avvistati elicotteri d'attacco russi Ka-52, che, a giudicare dal video, ha elaborato la manovra del "carosello della morte".

Ho sentito dire che i piloti civili nella Federazione Russa hanno stipendi comparabili. nessun rischio.

Quali elicotteri? Erdogan è già a Damasco.

Per chi rischiano i piloti del KA-52? Li pagano 1 di rubli al mese.

come la pubblicità di herbife4 c'è molto rumore e zero senso))

"Secondo una serie di dati, l'esercito russo ha ripetutamente ostacolato i tentativi della Turchia di trasferire le sue truppe in Siria e i militanti di spostarsi più a sud. Tra l'altro, anche l'aviazione militare russa non consente l'apparizione in questa regione del Militari americani, che hanno già espresso l'intenzione di prendere piede nella parte settentrionale della Siria con il pretesto di prevenire un'invasione turca".
Ricordo il monologo di Zadornov: "Ti siedi, tieni la porta con una sciarpa e urli" Occupato !! ", e poi la sciarpa scoppia".

pagina

.
al piano di sopra