notizie

L'aviazione militare russa ha fatto scalpore negli esercizi militari della NATO e ha contrastato la fase attiva


Gli aerei militari russi hanno attraversato l'area dei più grandi esercizi della NATO, Dynamic Mongoose 2020.

Le esercitazioni militari della NATO, che hanno coinvolto navi da guerra e sottomarini con vari tipi di armi missilistiche, sono state inaspettatamente frustrate dall'apparizione di un gruppo di velivoli russi Tu-142 a lungo raggio antisommergibile nell'area, che ha completamente ostacolato la sconfitta di una grande formazione di potenziali navi nemiche.

"Un minimo di due velivoli antisommergibile nella zona lontana della flotta settentrionale Tu-142, accompagnati da una nave cisterna, stanno ora effettuando un altro volo, presumibilmente verso l'area degli eserciti navali NATO Dynamic Mongoose 2020 in corso al largo della costa islandese. Il rapporto delle parti norvegese e britannica sarà probabilmente pubblicato poco dopo.", - il canale Telegram Operational Line ne parla.

Gli aerei antisommergibile a lungo raggio russi erano effettivamente accompagnati da caccia dell'aviazione norvegese e britannica, tuttavia l'aviazione russa era ovviamente in grado di creare confusione significativa negli esercizi dell'Alleanza del Nord Atlantico, perché dopo l'apparizione inaspettata degli aerei russi, la fase attiva degli esercizi è stata spostata al giorno successivo.

Va chiarito che questa non è la prima volta che velivoli antisommergibile a lungo raggio russi compaiono sulle aree delle esercitazioni militari della NATO, dimostrando ovviamente la loro volontà di rispondere alle azioni provocatorie dell'Occidente, poiché tali esercitazioni sono legate allo sviluppo di operazioni militari contro la Russia.

Mig29 supera F16 come creato per combattere incluso F16

pagina

.
al piano di sopra