Forze armate russe

notizie

L'esercito russo inizia a schierare blocchi stradali lungo l'intera parte settentrionale della Siria


L'esercito russo arrivato in Siria ha iniziato a schierare posti di blocco lungo l'autostrada M4.

L'esercito russo schierato nell'area dell'aeroporto militare russo Kamyshly nel nord della Siria ha iniziato a schierare posti di blocco e posti di osservazione lungo l'autostrada M4. L'aumento dovrebbe essere osservato lungo l'intera parte settentrionale della Siria, indicando che la Russia intende assumere il controllo della regione.

"Dopo l'arrivo, unità di polizia militare hanno iniziato a dispiegarsi nella regione e rafforzare i posti nell'area di Tel Tamr e in prossimità di una serie di altri insediamenti lungo l'autostrada M4, nella sezione Al-Qamishli-Aleppo"., - l'agenzia di stampa russa "Russian Spring" cita le informazioni.

Non ci sono commenti ufficiali da parte del comando militare russo in Siria in merito al rafforzamento nella parte settentrionale della repubblica araba, tuttavia, si presume che il colpevole sia la preparazione della Turchia e dei jihadisti ad attaccare le posizioni dei curdi, come evidenziato dall'artiglieria e dai carri armati trasferiti nella regione.

Al momento, nelle aree con l'esercito russo, c'è una situazione relativamente calma, tuttavia, era in queste aree che l'artiglieria turca in precedenza lavorava ei jihadisti supportati dalla Turchia hanno tentato di espandere il controllo sulla Siria settentrionale.

Quando i soldi non hanno dove andare, puoi almeno costruire posti di blocco in tutto il mondo.

pagina

.
al piano di sopra