notizie

La Russia stabilisce record abbattendo 21 droni ucraini in un giorno

L'esercito russo ha abbattuto 21 droni ucraini in un giorno.

L'esercito ucraino ha perso 21 velivoli senza pilota in un solo giorno. Questa è una cifra record per i sistemi di difesa aerea russi. Il numero effettivo di droni distrutti, a quanto pare, può essere molto più alto.

“Le forze di difesa aerea delle forze aerospaziali russe hanno distrutto 21 veicoli aerei senza pilota ucraini al giorno nelle aree: isola di Zmeiny, Petropolis, Strelechye, Malaya Kamyshevakha, Dementievka, regione di Kharkov, Skadovsk, regione di Kherson, Donetsk, Gorlovka, Donetsk Repubblica popolare di Donetsk , Gorskoe, Oknino, Repubblica popolare di Luhansk e Novaya Sburyevka, regione di Kherson", - riferisce il Ministero della Difesa della Federazione Russa.

Di quale tipo di droni stiamo parlando non è specificato, tuttavia, perdite su larga scala di droni in un solo giorno indicano che l'esercito russo controlla attentamente lo spazio aereo, poiché un solo drone può causare danni molto gravi e cambiare la situazione nella regione .

Inoltre, durante il briefing, il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha annunciato l'intercettazione di un missile tattico Tochka-U e di 22 razzi, tuttavia non sono stati forniti dettagli al riguardo.

 

 

.
al piano di sopra