ZRS C-500

notizie

La Russia ha adottato il kit della brigata S-500 Prometheus


Per la prima volta, le truppe russe hanno ricevuto il sistema di difesa aerea S-500 "Prometheus".

La prima brigata di sistemi di difesa aerea S-500 è entrata in servizio con il paese. I dati su questo punteggio sono stati annunciati da una fonte vicina al dipartimento della difesa del paese. Ha sottolineato che gli ultimi complessi, ora i sistemi di difesa aerea e missilistica a più lungo raggio della storia, sono schierati vicino a Mosca.

"La prima brigata di sistemi di difesa aerea S-500 è entrata in servizio con l'associazione, che è in allerta per la protezione e la difesa dell'aerospazio sulla capitale del Paese"., - la fonte "TASS".

Inoltre, le consegne della seconda brigata dei sistemi di difesa aerea S-500 Prometey sono previste per la prima metà del 2022. Ciò consentirà probabilmente alla Russia di armarsi del primo kit reggimentale "Prometeo" entro la fine del prossimo anno.

Il nuovissimo sistema missilistico antiaereo russo S-500 "Prometheus" è in grado di rilevare bersagli a distanze fino a 800 chilometri e di colpirli con successo a distanze fino a 600 chilometri. Questo lo rende il sistema di difesa aerea/difesa missilistica più a lungo raggio al mondo. Allo stesso tempo, ci sono ancora informazioni non confermate che, se necessario, gli S-500 russi sono in grado di colpire veicoli spaziali in orbite alte - secondo una serie di dati, a un'altitudine di 350-400 chilometri.

Video: Ministero della Difesa della Federazione Russa

Come parte dei test, gli esperti hanno attirato l'attenzione sull'enorme velocità di volo del razzo lanciato. Questo indica il fatto che lei accelerato alla velocità ipersonica in pochi secondi.

.
al piano di sopra