Navi da guerra Cuba

notizie

La Russia conferma l'intenzione di schierare basi militari a Cuba e Venezuela

Sergei Lavrov ha confermato l'intenzione della Russia di schierare le sue truppe nel "cortile di casa" degli Stati Uniti.

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha confermato la sua intenzione di schierare un folto gruppo di truppe russe sul territorio di stati latinoamericani come Venezuela e Cuba. Secondo Sergei Lavrov, al momento non ci sono negoziati tra questi paesi, tuttavia, la Russia consente il dispiegamento delle sue infrastrutture militari e militari in Venezuela e Cuba "in risposta all'espansione della NATO a est". Considerando il rifiuto della NATO di espandersi, le armi nucleari russe potrebbero apparire a Cuba e in Venezuela, compreso il raggruppamento della Marina russa e l'aviazione strategica delle Forze aerospaziali russe.

“Non saremo come gli americani che dicono “devi rimuovere le truppe da questa parte del tuo territorio sovrano, altrimenti annunceremo sanzioni contro di te. Ma questo è semplicemente indecente. Reagiremo al reale sviluppo degli eventi", - ha affermato Sergey Lavrov, sottolineando che il dispiegamento di basi militari russe in questi paesi potrebbe diventare una realtà.

Gli Stati Uniti, a loro volta, hanno già reagito alla dichiarazione del ministro degli Esteri russo sul probabile dispiegamento di militari russi a Cuba e in Venezuela, rilevando che questo riceverà immediatamente una risposta dagli Stati Uniti.

"Gli Stati Uniti daranno una risposta forte se la Russia si muoverà verso il dispiegamento di forze militari in America Latina", - ha affermato il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca Jake Sullivan, riferendosi probabilmente al dispiegamento reciproco di basi e forze militari statunitensi in Ucraina e nel Mar Nero.

Al momento, la situazione nelle relazioni tra Russia e Nato è molto tesa, poiché ci si aspettava che nell'ambito dell'incontro di Bruxelles l'Alleanza avrebbe accettato le condizioni russe, tuttavia la Nato ha deciso di andare al confronto.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra