notizie

La Russia ha schierato 14 combattenti e bombardieri in Libia, più che nella base aerea siriana


Venne a conoscenza del trasferimento di 14 combattenti e bombardieri russi in Libia.

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha riferito che la Russia ha tentato di dispiegare segretamente 14 aerei da combattimento in Libia, compresi i caccia Su-35 e MiG-29, nonché i bombardieri di prima linea Su-24. Durante il trasferimento di aerei da combattimento russi, questi ultimi sono stati scoperti dall'esercito americano, contro il quale gli Stati Uniti hanno già accusato la Russia di intromettersi negli affari interni e nella politica della Libia.

“Il comando africano degli Stati Uniti ritiene che Mosca abbia recentemente schierato combattenti militari in Libia per supportare gli appaltatori militari privati ​​(PMC) sponsorizzati dallo stato locale. È probabile che gli aerei militari russi forniscano supporto aereo diretto e bombardamenti offensivi per il gruppo Wagner, che sostiene la lotta dell'Esercito nazionale libico (LNA) contro il governo di accordo nazionale riconosciuto a livello internazionale. I combattenti russi arrivarono in Libia da una base aerea in Russia, dopo il transito attraverso la Siria, dove, secondo le stime, furono ridipinti per mascherare la loro origine russa. “La Russia sta chiaramente cercando di ribaltare le scale a suo favore in Libia. Proprio come li ho visti fare in Siria, stanno espandendo la loro impronta militare in Africa usando gruppi mercenari sostenuti dal governo come Wagner ”, ha dichiarato il generale dell'esercito americano Steven Townsend, comandante del comando americano in Africa. “Per troppo tempo, la Russia ha completamente negato qualsiasi coinvolgimento nel conflitto libico in corso. Bene, ora è impossibile negare. Abbiamo visto la Russia mandare combattenti di quarta generazione in Libia, ad ogni turno. L'LNA e le compagnie militari private non possono armare e sfruttare questi combattenti senza il sostegno statale - il sostegno che ricevono dalla Russia ".- rapporti Servizio stampa delle forze armate statunitensi.

Un po 'prima, l'esercito degli Stati Uniti ha chiarito che stavamo parlando di 14 aerei delle forze aerospaziali russe, anche se inizialmente c'erano solo informazioni che in realtà stavamo parlando di 9 caccia e bombardieri.

È interessante notare che la Russia rifiuta completamente i dati statunitensi, in particolare Andrei Krasov, il primo vice presidente del comitato di difesa della Duma di stato, ha definito la pubblicazione del falso militare americano.

“Un'altra storia horror americana. Questo è falso e disinformazione nello spirito delle ex amministrazioni americane. "- ha detto Krasov, tuttavia, non ha commentato il materiale fotografico.

Bene, scalano dove vogliono, ma cosa non possiamo? E non c'è nulla da giustificare.

pagina

.
al piano di sopra