notizie

La Russia ha elaborato un attacco missilistico da crociera contro la Gran Bretagna e la Scozia


La Russia ha sferrato un duro colpo alla Gran Bretagna.

L'esercito russo ha condotto con successo manovre segrete al largo della costa della Gran Bretagna, in cui hanno praticato la consegna di attacchi missilistici sul territorio del Regno Unito. Notevole è il fatto che i sottomarini russi sono apparsi in superficie solo per pochi minuti - per elaborare un attacco alla Gran Bretagna, e sono andati immediatamente a grandi profondità, rimanendo inaccessibili ai missili e ai siluri nemici.

“Sottomarini russi con missili ipersonici hanno effettuato missioni di penetrazione profonda nel Mare di Norvegia tra le Isole Shetland e l'Islanda. Il limite pratico per la maggior parte dei sottomarini moderni è di circa 1300 piedi, ma si ritiene che i sottomarini a propulsione nucleare di classe Borei si siano immersi molto più in profondità, cercando di entrare nel Nord Atlantico inosservati. Tecnicamente, una nave può raggiungere circa 3000 piedi, ma questo limite viene raramente raggiunto in tempo di pace. Gli analisti del Dipartimento della Difesa affermano che i sottomarini Borey dovrebbero essere in grado di trasportare il missile ipersonico Zircon 3M22 "veramente senza precedenti, che viaggia a oltre 6000 miglia all'ora"., - secondo il quotidiano britannico "Daily Mail".

In precedenza si sapeva davvero che diversi sottomarini nucleari russi apparivano non lontano dalla costa della Gran Bretagna, che in futuro saranno armati con missili da crociera ipersonici Zircon, soprattutto perché questi ultimi esistono in due modifiche: uno è progettato per colpire bersagli marini , mentre l'altro è per bersagli a terra.

La Scozia è solo una parte integrante della Gran Bretagna. Non va bene per l'autore.

pagina

.
al piano di sopra