Incrociatore missilistico

notizie

La Russia è pronta a inviare navi con missili nucleari ai confini della NATO

La Russia intende inviare in mare le sue navi e sottomarini con missili nucleari.

A causa delle minacce della NATO, la Russia intende inviare in mare aperto le sue navi da guerra e sottomarini dotati di testate nucleari. Le informazioni su questo argomento sono state espresse da Dmitry Medvedev. Inoltre, ciò potrebbe accadere nei prossimi giorni, poiché la lunghezza del confine della Russia con i paesi della NATO è aumentata più volte.

Secondo Dmitry Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, la parte russa adotterà misure senza precedenti contro la NATO.

“Lo status non nucleare del Baltico diventerà un ricordo del passato, il raggruppamento delle forze di terra e della marina nelle direzioni settentrionali sarà notevolmente aumentato. Nessuno è contento di questo, e nemmeno i cittadini dei due paesi candidati alla NATO. Non la migliore prospettiva è avere i nostri Iskander, missili ipersonici, navi da guerra con armi nucleari sulla soglia di casa nostra.- ha detto Dmitry Medvedev.

È interessante notare che alcuni mesi prima erano già stati visti sistemi missilistici tattici operativi vicino al confine con la Finlandia, ma non sono state rilasciate dichiarazioni ufficiali al riguardo.

.
al piano di sopra