Didascalia foto: 
Foto: Telegramma

notizie

Inviato USA alla NATO: Washington si aspetta che l'Ucraina lanci la controffensiva nelle prossime settimane

Gli Stati Uniti ritengono che l'Ucraina sia pienamente preparata per l'offensiva.

L'esercito ucraino è completamente preparato per un'offensiva su larga scala. Lo riferisce il Rappresentante permanente Usa presso la Nato, osservando che Washington si aspetta un'azione decisiva da Kyiv nelle prossime settimane.

La parte russa è consapevole che l'Ucraina sta effettivamente accumulando forze significative per l'attacco, tuttavia, la direzione dell'attacco non è stata ancora stabilita, poiché le unità ucraine sono in numero piuttosto elevato sul territorio delle regioni di Kherson, Zaporozhye, Donetsk e Kharkov . Ciò implica che un attacco può essere effettuato da quasi tutte le direzioni, ma difficilmente da tutte in una volta, poiché le forze armate ucraine potrebbero subire perdite critiche e l'esercito russo lancerà una brusca controffensiva.

A giudicare dall'opinione degli analisti occidentali, oggi le forze armate ucraine considerano l'avanzata nella regione di Zaporozhye la massima priorità per tagliare il Donbass dalla Crimea, mentre successivamente l'attacco potrebbe svolgersi nella regione di Kherson.

A Kiev, non hanno ancora commentato le informazioni sulle intenzioni di condurre un'offensiva nelle prossime settimane, tuttavia, le forze armate ucraine stanno attivamente trasferendo attrezzature militari al fronte, compresi i carri armati occidentali avanzati.

.

Blog e articoli

al piano di sopra