Su-34

notizie

Il trasferimento di ulteriori combattenti delle forze aerospaziali russe in Siria è diventato un segnale per Israele


Il dispiegamento di ulteriori combattenti alla base aerea di Khmeimim è stato un segnale per Israele.

Dopo pochi giorni fa, ulteriori Forze aerospaziali russe sono state dispiegate nella base aerea militare russa Khmeimim in Siria, ci sono state speculazioni secondo cui in questo modo la Russia sta cercando di inviare un segnale chiaro a Israele dopo che il ministero degli Esteri russo ha annunciato le sue intenzioni di iniziare a contrastare Aggressione israeliana contro la Siria. Si presume che gli aerei da combattimento delle forze aerospaziali russe trasferiti in Siria verranno utilizzati per intercettare i combattenti israeliani nel caso in cui questi ultimi appaiano vicino ai confini siriani per attacchi.

"Presto o tardi, la coppa della pazienza, compresa quella del governo siriano, potrebbe essere traboccante, e seguirà uno sciopero di rappresaglia, che di conseguenza porterà a un nuovo ciclo di tensione. Questi scioperi devono essere fermati, sono controproducenti. Ci auguriamo che la parte israeliana ascolti le nostre preoccupazioni, comprese le preoccupazioni per la possibile escalation della violenza in Siria ".- ha detto l'inviato speciale del presidente della Russia Alexander Lavrentyev.

In precedenza, la Russia ha praticato attivamente l'invio dei suoi aerei da combattimento ai confini della Siria, il che ha permesso di interferire con gli attacchi dell'aeronautica israeliana, il che non esclude la possibilità che questa volta le forze aerospaziali russe possano iniziare a garantire la sicurezza di lo spazio aereo della Repubblica Araba.

Ebbene sì, ieri ...

NESSUNO ATTACCERÀ GLI AEREI ISRAELIANI, né la Russia né la Siria. E se ci provano, non fanno davvero male. Penso che questo sia falso. Diversi giorni fa, Israele ha pagato il vaccino Sputnik VI per la Siria. E si è trasferito in Russia per 1 milione. 300mila dollari Ebbene, chi allora attacca i FALCONS israeliani?

Abbastanza recentemente, uno scrittore noto per le sue dichiarazioni, per lo più in lingua, che, presumibilmente, un attentatore russo in Siria (l'aggressore nella sua comprensione) ha bombardato insediamenti "pacifici" ed è stato abbattuto per questo? E ancora una volta gli è mancato, perché lo ha fatto Non sai che l'attentatore dovrebbe essere accompagnato da un combattente che quel giorno non c'era !? Ora questo non succederà. Grazie a Dio!

Nessuno vuole ascoltare le preoccupazioni.

Gli ultimi 2,5 aerei della Federazione Russa vengono trasferiti in Siria! Non sono rimasti nemmeno i kukuriznik. Hanno distrutto tutto !!!

Kozma Prutkov ha detto: "Il danno o il beneficio di un'azione è determinato da una combinazione di circostanze ...". Mi sembra che la totalità delle circostanze in via di sviluppo ci convinca che i benefici dalle azioni dei nostri combattenti saranno più che dannosi ...

E 'giunto il momento

bisogno di fare di più e parlare di meno

pagina

.
al piano di sopra