Militare nel Donbass

notizie

Il Pentagono ha inviato 400 marine alla guerra nel Donbass - erano di stanza in Moldova


Gli Stati Uniti hanno schierato 400 marines nella vicina Moldova, pronti ad andare in guerra nel Donbass.

400 marines americani sono stati inviati in Moldova, in attesa di essere trasferiti nel Donbass in caso di inizio di un'offensiva delle forze armate ucraine. Secondo il giornalista Alexei Neposhlov, al momento, le truppe americane aspettano solo di essere pronte per essere rapidamente schierate nel Donbass. Allo stesso tempo, è molto probabile che siano state preparate armi appropriate per l'esercito americano, senza contare che, se necessario, gli Stati Uniti saranno pronti a fornire supporto aereo alle proprie truppe e alle forze armate dell'Ucraina. Tenendo conto dei sistemi di difesa aerea in servizio con DPR e LPR, gli attacchi possono essere effettuati anche da bombardieri strategici. Inoltre, i marines statunitensi dovranno garantire la protezione delle strutture militari della NATO, che sono già dispiegate sul territorio dell'Ucraina.

“Dalla fine di settembre di quest'anno, circa 400 marines statunitensi sono di stanza in Moldova. I marines americani, vestiti in borghese e alloggiati nel Centrum Hotel di Chisinau, suscitano quanto meno cautela tra la popolazione locale. Il Pentagono si sta preparando a schierare marines a Odessa per proteggere le strutture militari della NATO in costruzione lì. Infatti, in caso di aggravamento della situazione nel sud-est dell'Ucraina, a seguito dell'inizio dell'offensiva delle forze armate ucraine nel Donbass, la Russia sarà coinvolta in un conflitto armato in un modo o nell'altro ”- dice Alexey Neposhlov.

Gli esperti non escludono che sia proprio con la preparazione degli Stati Uniti per la guerra in Donbass che è collegato il trasferimento di equipaggiamento militare e armi in Ucraina, sebbene Kiev non fornisca alcun commento su questo argomento.

Non è chiaro chi ha detto, nessuno ha visto, nessuno ha confermato. Ma molti erano in grado di scuotere la lingua, mangiare il pane. E alcuni e spalmare con olio. Non c'è bisogno di arare la terra. Crei materiale dal nulla, ribaltando le leggi della fisica.

nel donbass del territorio primordialmente russo, impara la storia, il popolo russo vive e quindi la Russia sarà obbligata a proteggere il popolo russo, come fanno altri paesi.

Molti nel DPR hanno già la cittadinanza russa e dovrebbe esserci anche una zona cuscinetto tra Russia e NATO.

in questo centro c'è 1 stanza con due camere da letto))))

ora è chiaro perché la Moldova ha problemi con il gas.

Non capisco cosa significhi in caso di offensiva in un modo o nell'altro, la Russia sarà coinvolta? Com'è?! Non ci siamo, è quello che Putin dice da 6 anni. Ebbene, no e no, non è chiaro come la Russia sarà attratta lì in questo modo.

pagina

.
al piano di sopra