Mappa del drone

notizie

Le milizie LPR hanno sequestrato il drone d'attacco ucraino e ottenuto dati segreti delle forze armate ucraine


Le milizie LPR sono riuscite a catturare il drone dell'UAV ed estrarre informazioni classificate.

Circa un giorno fa, le forze dell'autoproclamata Repubblica popolare di Luhansk hanno abbattuto con successo un velivolo senza pilota d'attacco ucraino, che avrebbe dovuto attaccare, come si è scoperto, due obiettivi sul territorio dello stato non riconosciuto. A causa del fatto che i sistemi elettronici del drone non sono stati danneggiati, è stato possibile estrarre dati segreti e trovare le posizioni delle forze armate ucraine.

Secondo le informazioni fornite, il veicolo aereo senza pilota ucraino era programmato per colpire la Piazza degli Eroi della Grande Guerra Patriottica, nonché la Casa dei sindacati in via Kotsyubinsky. Tuttavia, oltre a queste informazioni, è stato possibile ottenere dati sull'intera rotta di volo del drone ucraino, che ha permesso di identificare le posizioni delle forze armate dell'Ucraina. Ciò rende possibile colpire con successo le forze ucraine.

Abbastanza notevole è il fatto che il drone abbattuto non abbia ricevuto alcun danno fisico, il che potrebbe indicare che il drone è stato "colpito" dal sistema di disturbo elettronico. Questo sistema è utilizzato attivamente dalle forze delle Repubbliche popolari di Lugansk e Donetsk, ma non ci sono ancora stati commenti al riguardo.

La frase "secondo le informazioni fornite" non corrisponde ai principi del giornalismo oggettivo. Sarebbe più corretto scrivere "i militanti della cosiddetta LPR affermano di aver abbattuto un drone d'attacco dell'APU dal quale, secondo loro, sarebbero riusciti a estrarre informazioni sugli obiettivi con un metodo non identificato. Non ci sono conferme di queste accuse».

pagina

.
al piano di sopra