notizie

Un nuovo attacco di un drone kamikaze in Siria coincide ancora con i voli dell'aeronautica statunitense nei pressi della base aerea di Khmeimim


Un nuovo attacco di un drone terroristico ha coinciso ancora una volta con l'apparizione di un aereo americano vicino alla base aerea di Khmeimim.

Il coinvolgimento degli Stati Uniti negli attacchi alla base aerea militare russa "Khmeimim", così come le posizioni dell'esercito siriano e russo hanno iniziato a essere tracciate ancora più chiaramente dopo che poche ore fa, i militanti hanno nuovamente provato a lanciare un attacco usando un aereo senza equipaggio fatto in casa veicolo sulle posizioni dei militari siriani, e anche, probabilmente, russi nella provincia di Idlib.

Poche ore fa, un veicolo aereo senza pilota artigianale (UAV), che stava cercando di attaccare l'area di spiegamento delle truppe siriane, è caduto vicino alle posizioni dell'esercito siriano.

Il drone, a quanto pare, è stato soppresso dall'uso di sistemi di guerra elettronica, soprattutto perché nello stesso periodo c'era un'operazione attiva dei sistemi di guerra elettronica siriani, che, si diceva, anche interrotto il lavoro dei sistemi di difesa aerea israeliani "Iron Dome"... Tuttavia, come si è scoperto, l'attacco terroristico dei droni ha coinciso con l'apparizione di un aereo militare americano vicino alla base aerea russa di Khmeimim e alla base navale russa di Tartus.

Un aereo da ricognizione militare americano è stato avvistato anche nel cielo durante l'ultimo attacco terroristico di droni alla base aerea russa di Khmeimim. Nel 2018, la parte russa ha ufficialmente accusato gli Stati Uniti di controllare i droni attaccanti da un aereo statunitense.

ah! Sì, questo è un prototipo di un cellulare Tesla volante! Sembra che non fosse senza Elon Musk!

E questo caso non è una copia di un'auto Tesla? Unità direttamente degna, è necessario trasferire a I. Mask, per copiare e introdurre queste innovazioni in Teslamobile!

pagina

.
al piano di sopra