notizie

Di notte due potenti esplosioni hanno rimbombato sul Mar Nero

Due potenti esplosioni hanno tuonato nella parte occidentale del Mar Nero.

Poche ore fa, due potenti esplosioni hanno tuonato la parte occidentale del Mar Nero. I residenti della regione di Odessa riferiscono questo, notando che subito dopo due applausi, si poteva osservare un bagliore infuocato nel cielo.

Nelle fotografie presentate, puoi vedere il bagliore sulla parte occidentale del Mar Nero. Le foto sono state scattate intorno a mezzanotte e il bagliore poteva essere osservato da una distanza di diverse decine di chilometri. Inizialmente, si presumeva che questo potesse essere un nuovo tentativo da parte delle forze armate ucraine di attaccare l'isola di Zmeiny, tuttavia, fonti successive hanno negato i dati al riguardo, osservando che il bagliore è stato osservato in una direzione diversa, il che ha causato una serie di domande.

Secondo i dati satellitari, l'unico potente incendio osservato nella parte occidentale del Mar Nero è stato l'incendio in corso sulle torri di Chernomorneftegaz precedentemente attaccate, in relazione al quale il bagliore anomalo ha sollevato una serie di domande.

Allo stesso tempo, si nota che il bagliore stesso è stato osservato per un tempo relativamente breve. Ciò non esclude la possibilità che il suo aspetto possa essere il risultato della sconfitta di un aereo o di un missile da crociera, tuttavia nessuna informazione è stata ancora ricevuta in merito.

.
al piano di sopra