notizie

Uno sconosciuto sistema di guerra elettronica russo ha abbattuto i sistemi di un aereo militare britannico vicino ai confini della Crimea

Un tentativo da parte del Regno Unito di “spiare” al largo delle coste della Crimea ha portato alla cancellazione d'urgenza della missione.

Sconosciuti sistemi di guerra elettronica russi hanno costretto un aereo militare britannico ad interrompere una missione provocatoria al largo delle coste della Crimea. Nonostante il tipo di complesso di disturbo elettronico non sia stato divulgato, i giornalisti riferiscono che la situazione per l'aviazione britannica era estremamente difficile: l'aereo percorse diverse migliaia di chilometri, ma non appena si avvicinò alla costa occidentale della Crimea, improvvisamente virò intorno e fu costretto ad interromperne il volo. Questo, secondo le argomentazioni presentate, indica che non furono i mezzi da ricognizione degli aerei militari ad essere attaccati, ma, più che probabilmente, gli impianti dell'aereo stesso.

Come risulta dai dati presentati, non si tratta dell'incidente avvenuto due settimane fa, quando un aereo militare britannico è decollato verso i confini russi con uno scopo sconosciuto. A giudicare dalla data di pubblicazione, l'incidente è avvenuto tra l'11 e il 16 gennaio. È stato riferito che non appena l'aereo militare è entrato nello spazio aereo internazionale situato a ovest della Crimea, ha immediatamente fatto marcia indietro ed è stato costretto a prendere una rotta inversa, come è avvenuto con l'aereo britannico l'11 gennaio 2022.

"L'ultima volta, un aereo militare britannico si è costantemente avvicinato alla Crimea e ha provocato l'esercito russo, ma in un momento critico ha deciso di sospendere la missione. E questo comportamento è anche considerato che l'esercito britannico ha paura dell'esercito russo e non osa creare facilmente problemi. Ma questa volta l'esercito britannico ha deciso di tornare e andare di nuovo in Crimea per provocare l'esercito russo! Come nel caso precedente, anche questa volta l'esercito britannico ha avuto problemi! Entrando nello spazio aereo sopra il Mar Nero, un aereo militare britannico si avvicinò al confine con la Russia. Durante il volo, l'aereo militare ha manovrato in modo molto strano, girando proprio in aria, e poi è entrato rapidamente nello spazio aereo dell'Ucraina! E in questo comportamento anomalo dell'aereo britannico si sospetta l'intervento dell'esercito russo! Gli aerei da guerra britannici furono costretti a ritirarsi davanti alle strutture EW russe. La missione è stata interrotta a metà e l'aereo da guerra britannico è stato costretto a tornare, il che è un peccato!, - riporta la pubblicazione "Sohu", riferendosi ai dati dei servizi che consentono il monitoraggio dello spazio aereo.

Gli esperti osservano che la Russia potrebbe non solo utilizzare i suoi sistemi di guerra elettronica per avere un impatto diretto sul funzionamento dei sistemi aeronautici, ma anche utilizzare contromisure elettroniche per simulare la cattura di un aereo da parte dei sistemi di difesa aerea o un attacco da parte di caccia russi. Tuttavia, il fatto che la Russia sia in grado di controllare completamente i suoi confini è il miglior promemoria per la NATO delle conseguenze di qualsiasi provocazione.

"girare a destra in aria, e poi"
Dove altro potrebbe girare l'aereo?

I cinesi di Sohu scherzano tutto il tempo e le ingenue scimmie bianche prendono felicemente tutto per valore nominale.

non ne sa niente, gli onniscienti cinesi dovrebbero chiamare il pilota.

pagina

.
al piano di sopra