Inizio di un razzo

notizie

Persone sconosciute hanno lanciato attacchi missilistici sulla base militare americana in Siria


Gli americani stanno iniziando a essere guidati in tutto il Medio Oriente.

La presenza illegale americana in Siria si è intensificata in veri e propri attacchi contro l'esercito americano. Se in precedenza questo era stato espresso solo dai residenti locali che avevano bombardato colonne di attrezzature militari americane con bottiglie, pietre e persino scarpe, allora solo poche ore fa, erano stati lanciati attacchi missilistici contro la base militare americana nella provincia di Haseke.

“Una base militare statunitense illegale nella provincia di Haseke, nel nord-est della Siria, è stata colpita da razzi, secondo il quotidiano siriano Al-Watan. Secondo il giornale, la base, situata nella città di al-Shaddadi, è stata attaccata da persone sconosciute. Negli ultimi mesi, i media hanno riferito regolarmente di attacchi da parte di unità sconosciute alle forze armate statunitensi nelle province siriane di Al-Haseke e Deir ez-Zor. Il Pentagono nega questa informazione "- a riguardo rapporti Agenzia di stampa russa RIA Novosti.

Sulla base di fonti locali, almeno quattro missili furono lanciati contro la base militare americana. Non vengono forniti dati su danni materiali e vittime, tuttavia fonti riportano la successiva comparsa di elicotteri militari americani nell'area, il che potrebbe indicare l'evacuazione delle vittime.

Non si sa chi sia esattamente dietro l'attacco missilistico alla base militare americana - secondo alcune fonti, i militanti dell'ISIS (un gruppo terroristico bandito sul territorio della Federazione Russa - nota dell'editore) sono responsabili di questo, e secondo altri - le forze filo-iraniane.

.
al piano di sopra