OTRK Himar

notizie

La NATO ha elaborato un attacco operativo sulle navi della flotta baltica


La NATO ha elaborato una strategia inaspettata per distruggere le navi da guerra russe.

Pochi giorni fa, il complesso americano HIMARS è stato rapidamente schierato nell'isola svedese di Gotland. Quest'ultimo può essere utilizzato contemporaneamente come sistema missilistico a lancio multiplo e come sistema missilistico operativo-tattico. A giudicare dall'addestramento condotto, "HIMARS", di stanza a Gotland, è stato usato proprio come arma tattica. Allo stesso tempo, in brevissimo tempo, la NATO ha elaborato attacchi contro le navi della flotta baltica.

Al momento, la redazione dell'agenzia di stampa Avia.pro ha informazioni che il complesso HIMARS è stato prontamente dispiegato e, nel giro di pochi minuti, sono stati praticati attacchi alle navi da guerra russe condizionate - presumibilmente stiamo parlando delle acque russe nell'area di Kaliningrad e all'uscita dal Golfo di Finlandia. Dopo aver lanciato gli scioperi, i complessi sono stati prontamente trasferiti e successivamente portati di nuovo da Gotland da un aereo da trasporto militare.

Dato che la Svezia non è uno stato membro della NATO, ciò solleva alcune preoccupazioni sul fatto che l'Alleanza intenda utilizzare il territorio di questo stato per colpire la Russia. Ciò potrebbe costringere la parte russa a vendicarsi.

Traiamo conclusioni, inviamo missili nel territorio della Svezia, fino al punto di decisione. Questa è tutta la Svezia.

Alexander, o sei poco informato o sei nemico della Russia

La politica di Putin di avvicinare la NATO ai confini della Russia non è più sorprendente. Forse sta pianificando questo approccio. Non sarei sorpreso se si arrendesse a Donbass e Lugansk.

pagina

.
al piano di sopra