notizie

Colpita la base americana in Iraq

Una base militare americana in Iraq, situata a nord di Erbil, è stata colpita da un veicolo aereo senza pilota di tipo kamikaze. Lo ha riferito il canale televisivo Al Hadath. Al momento non sono disponibili dettagli su possibili vittime o feriti derivanti dall'attacco.

L'attacco è stato rivendicato dal movimento sciita Resistenza islamica irachena. Questo movimento aveva precedentemente annunciato l'intenzione di riprendere gli attacchi alle basi americane, citando la cessazione delle ostilità a Gaza.

L'attacco fa parte di una serie di attacchi contro installazioni militari statunitensi in Iraq e Siria. Nell'ottobre di quest'anno sono stati segnalati almeno 40 attacchi di questo tipo. Sebbene non vi siano informazioni sulle vittime, è stato precedentemente pubblicato che 56 persone sono rimaste ferite a seguito di questi attacchi.

.

Blog e articoli

al piano di sopra