notizie

Nella regione di Donetsk, un elicottero da combattimento è stato colpito due volte da missili

Nella regione di Donetsk, un elicottero da combattimento è stato abbattuto due volte da MANPADS.

L'incidente è avvenuto poche ore fa in direzione Ugledar. Secondo le fonti, l'aereo da combattimento è entrato nella zona di distruzione del sistema missilistico antiaereo portatile mentre effettuava un'inversione a U, a seguito della quale è stato attaccato da terra. A seguito del colpo di due missili antiaerei, l'elicottero ha subito danni critici, tuttavia, nonostante ciò, l'equipaggio è riuscito a salvare l'aereo e sopravvivere.

L'incidente, secondo la fonte, è avvenuto quando un'unità del NM DPR ha cercato di sfondare la linea difensiva delle forze armate ucraine nella direzione di Ugledar. In riprese video riprese accidentalmente dai militari, è stato possibile catturare il momento in cui un missile antiaereo ha colpito l'aereo ad ala rotante. Quando si è saputo che l'elicottero poteva continuare a volare, un altro missile lo ha colpito a bordo (il momento non è stato catturato su frame video - ndr), ma questo non è bastato a distruggere il bordo.

Fonti riferiscono che il consiglio ha effettuato un atterraggio di emergenza e l'equipaggio del PSS in arrivo ha evacuato il pilota e il navigatore. Le loro vite sono fuori pericolo.

È ovvio che l'elicottero è stato in grado di resistere ai colpi dei missili antiaerei grazie alla sua eccellente protezione, ed è interessante notare che due colpi sono seguiti dopo che il veicolo da combattimento aveva sparato l'intero set di missili, evitando la detonazione.

.
al piano di sopra