notizie

Un'armatura speciale è stata installata sui cannoni semoventi ucraini PzH 2000 per respingere gli attacchi dei droni

La Germania ha installato un'armatura speciale sui cannoni semoventi ucraini PzH 2000.

Quest'ultimo è progettato specificamente per evitare la distruzione di installazioni di artiglieria semoventi da parte di munizioni sganciate da veicoli aerei senza pilota e per proteggere lo scafo dei cannoni semoventi dall'essere colpito da piccoli frammenti. Al suo interno, l'armatura è un tipo speciale di rivestimento in gomma, che, nel caso in cui oggetti cadano su di essa da una grande altezza, lancia quest'ultimo verso l'alto, riducendo al minimo la probabilità di colpire l'attrezzatura, o getta di lato le munizioni cadute .

Sui fotogrammi video presentati pubblicati dall'esercito ucraino, puoi vedere il rivestimento molto speciale dell'armatura dei cannoni semoventi. Quest'ultimo, secondo diverse fonti, ha iniziato ad essere utilizzato in tempi relativamente recenti, tuttavia ha già affrontato con successo i compiti assegnatigli, sebbene al momento non ci siano prove per dimostrarlo.

Va notato che tale armatura non è stata precedentemente vista sull'equipaggiamento militare tedesco, e quindi si presume che un'armatura speciale sia stata sviluppata esclusivamente per l'equipaggiamento militare ucraino e in futuro possa essere utilizzata su altro equipaggiamento militare trasferito alle forze armate di Ucraina.

.
al piano di sopra