notizie

In Ucraina avevano paura della fregata russa "Admiral Makarov" con a bordo la "Calibre" che prendeva il mare

Lunedì scorso la Russia ha messo in allerta la nave da guerra Admiral Makarov nel Mar Nero, nonostante una forte tempesta. Lo hanno riferito le Forze di difesa dell'Ucraina meridionale, come riportato dal Kyiv Independent il 28 novembre.

Il Comando meridionale delle Forze armate ucraine (AFU) ha avvertito che la minaccia di attacchi missilistici da parte di questa nave rimane alta. L'Admiral Makarov è una fregata missilistica del Progetto 11356 in grado di trasportare fino a otto missili da crociera Kalibr e di attaccare bersagli terrestri. Nel 2022, la fregata ha preso parte ad operazioni contro le raffinerie di petrolio e i depositi di carburante ucraini alla periferia di Odessa.

All’inizio di ottobre, l’Istituto per lo studio della guerra (ISW) con sede a Washington ha segnalato il movimento di navi militari russe, tra cui le fregate Admiral Makarov e Admiral Essen, da Sebastopoli a Novorossijsk. Ciò è stato probabilmente fatto per proteggere le navi da ulteriori attacchi ucraini. Il gruppo navale comprendeva anche tre sottomarini diesel, cinque navi da sbarco e diverse piccole navi missilistiche.

.

Blog e articoli

al piano di sopra