notizie

Un drone sconosciuto è stato abbattuto durante l'avvicinamento al ponte di Crimea

La difesa aerea russa ha abbattuto un drone in volo verso il ponte di Crimea.

Il veicolo aereo senza pilota si stava muovendo dal Mar d'Azov, tuttavia, è stato tempestivamente rilevato dall'esercito russo e abbattuto utilizzando sistemi di difesa aerea. È stato riferito che il drone è stato distrutto vicino a Kerch. Ciò indica che il drone era ancora a grande distanza dal ponte di Crimea, tuttavia, l'aspetto del drone qui si è rivelato piuttosto inaspettato.

Fonti informate riferiscono che il drone si stava muovendo a bassa quota, probabilmente cercando di nascondere la sua presenza, tuttavia è stato comunque rilevato con successo. La tipologia di drone non è stata ancora divulgata, tuttavia, a quanto pare, si parla di un drone abbastanza grande, ma non si sa ancora se quest'ultimo fosse commerciale o militare.

Va chiarito che al momento non vi è alcuna minaccia per il ponte di Crimea, nonostante le provocazioni di Kiev, mentre al momento il ministero della Difesa russo non commenta informazioni sul fatto che il drone lanciato fosse ucraino o appartenesse a residenti locali, che può essere stabilito solo dopo il ritrovamento e lo studio del relitto dell'UAV.

.
al piano di sopra