notizie

Tracce simili alle conseguenze degli incendi sono state trovate su Snake Island

Le immagini satellitari hanno rivelato tracce su Serpent Island che sembrano tracce di incendi.

La navicella ha trovato strane tracce su Serpent Island, che potrebbero essere tracce di incendi. La mancanza di un'alta definizione sull'immagine satellitare non consente ancora di stabilire in modo affidabile le circostanze del verificarsi di queste tracce, tuttavia queste ultime sono state trovate in almeno tre parti dell'isola e sono piuttosto grandi.

Sui fotogrammi video presentati, puoi vedere un confronto delle immagini satellitari scattate il 19 e 21 giugno. Nelle immagini scattate poche ore fa, è del tutto possibile identificare le tracce scure che sono apparse. Lo spot più esteso nella parte centrale di Snake Island ha una superficie di circa 350-400 mq, mentre il resto delle tracce è leggermente più piccolo. Tuttavia, la loro apparizione solleva una serie di domande dopo che il 20 giugno (e questa informazione ha già ricevuto conferma ufficiale) un attacco missilistico e di artiglieria su larga scala è stato lanciato su Snake Island.

Secondo i dati ufficiali del Ministero della Difesa della Federazione Russa, 13 velivoli senza pilota, quattro missili Tochka-U e 21 missili del sistema di lancio multiplo Uragan sono stati abbattuti in aria. Allo stesso tempo, si richiama l'attenzione sul fatto che nessuna delle armi da fuoco ucraine ha raggiunto gli obiettivi sull'isola di Zmeiny.

Finora, non ci sono commenti ufficiali sulla comparsa di strane impronte sull'isola.

.
al piano di sopra