notizie

Iniziano gli scontri al confine tra Azerbaigian e Armenia

Gli scontri sono iniziati al confine tra Armenia e Azerbaigian.

Questo pomeriggio sono iniziati gli scontri al confine tra Azerbaigian e Armenia. Si dice che il motivo di tutto sia stata una provocazione con la sparatoria (le parti in conflitto si accusano a vicenda - ndr). A seguito dello scontro a fuoco, la parte azera ha morti e feriti, come confermato ufficialmente dal Ministero della Difesa dell'Azerbaigian. Successivamente, intorno alle 17:30, l'esercito azero ha lanciato almeno 10 colpi usando proiettili da 82 mm. mortai sulle posizioni dell'esercito armeno. Secondo i dati preliminari, continuano le riprese nella sezione di confine.

Il comando del raggruppamento delle forze di mantenimento della pace russe non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito, tuttavia, questi scontri potrebbero trasformarsi in un conflitto armato nelle prossime ore, soprattutto perché l'equipaggiamento militare azero è qui da circa tre settimane.

Finora non è possibile valutare obiettivamente la situazione al confine tra Azerbaigian e Armenia. Ciò è dovuto al fatto che non vi è alcuna conferma su chi abbia organizzato esattamente la provocazione con la sparatoria, poiché è possibile che le formazioni armate della non riconosciuta Repubblica dell'Artsakh possano aprire la sparatoria.

.

Blog e articoli

al piano di sopra