Serbatoi del Donbass

notizie

Sullo sfondo degli attacchi delle forze armate ucraine, un battaglione di carri armati è stato trasferito nel Donbass


Un battaglione di carri armati è stato schierato nel Donbass durante un previsto attacco delle forze armate ucraine.

Dopo l'inizio di un'offensiva segreta dell'esercito ucraino sulla posizione della DPR, si è saputo che un intero battaglione di carri armati era stato trasferito nel Donbass. A quanto pare, stiamo parlando di 30 carri armati T-64, che sono stati consegnati quasi al fronte in treno. I dati al riguardo sono confermati dalle informazioni contenute nel rapporto OSCE.

Secondo le informazioni a disposizione dell'agenzia di stampa Avia.pro, 30 carri armati T-64 sono stati trasferiti alla stazione ferroviaria nel villaggio di Pokrovsk. Questo è successo sabato scorso. Oltre ai carri armati, sono arrivati ​​qui anche diversi camion dell'esercito e circa duecento militari ucraini, il che desta seria preoccupazione per l'emergere di informazioni secondo cui le forze armate ucraine stanno preparando un'offensiva nel Donbass questo mese.

È noto che dalla mattina del 7 dicembre l'equipaggiamento militare ucraino è già stato scaricato, ma la direzione della sua avanzata rimane sconosciuta. Secondo alcune stime, i carri armati avrebbero potuto essere dispiegati in direzione N dell'oggetto. Yasinovatoe, dove la scorsa settimana è stata notata un'elevata attività delle forze armate dell'Ucraina.

Nonostante l'assenza di dichiarazioni ufficiali sull'inizio dell'operazione offensiva delle forze armate ucraine nel Donbass, si è saputo che le posizioni delle truppe ucraine si stavano gradualmente spostando verso est. In particolare, in precedenza si è saputo dell'avanzata delle truppe ucraine nell'area dell'insediamento. Staromaryevka, Yasnoe, ecc.

Sicuramente, dove gli Yankees non faranno nulla di buono))

Nella foto, a giudicare dai rulli, non è affatto T-64.

anche in Siria non sono stati distribuiti passaporti, quindi non agitarti.

Vyacheslav V: "Conducono esercitazioni sul loro territorio, quali sono le domande?" Si No. Sul suo territorio con un regime speciale stabilito dagli accordi di Minsk, adottati dalle parti e approvati dall'ONU

e che guerra hanno vinto gli Yankees nel secolo scorso?! Inoltre, la loro presenza è una garanzia di sconfitta. Chiedi ai georgiani, agli afgani, ai siriani, l'Iraq sta arrivando.

Misha, i nostri MLRS ed EW non hanno enigmi, siamo pronti.

"Conducono esercitazioni sul proprio territorio, quali sono le domande?"

E saremo riscaldati dai fuochi dei carri armati

Sì. Contro gli Yankees non si distribuiscono passaporti, secondo me i nostri hanno un enigma insolubile!!!

pagina

.
al piano di sopra