notizie

In Donbass, i lanciafiamme pesanti TOS-1 sono pronti per essere utilizzati, se Kiev non rinsavisce


L'aperto rifiuto di Kiev di rispettare gli accordi di Minsk costringe la LPR a iniziare a usare le sue carte vincenti contro le forze armate ucraine.

L'uso riuscito dei sistemi di lanciafiamme pesanti TOS-1 nel Donbass contro grandi concentrazioni di forze armate ucraine potrebbe costringere le milizie a riutilizzare queste armi. La ragione di ciò è il banale disprezzo degli accordi di Minsk, dai quali l'Ucraina non si è ritirata, ma allo stesso tempo non intende rispettarli. Oggi, la situazione nell'area della linea di contatto nel Donbass è tale che con pochi colpi dei sistemi lanciafiamme pesanti TOS-1 in servizio con DPR e LPR, puoi facilmente distruggere diversi battaglioni di carri armati delle forze armate dell'Ucraina, distruggere le posizioni attrezzate dell'esercito ucraino e scoraggiare completamente Kiev dal parlare dell'uso di qualsiasi arma nel Donbass.

Al momento non sono stati visti sistemi di lanciafiamme pesanti nella zona anteriore del Donbass, tuttavia, ciò non significa che non ci siano, poiché data la portata limitata e l'enorme potere distruttivo di quest'arma, può essere schierata solo in certe aree.

Quanti sistemi di lanciafiamme pesanti possono essere in servizio con DPR e LPR non è noto, ma, secondo varie stime, la quantità totale di quest'arma a disposizione delle repubbliche autoproclamate può raggiungere le 10 unità.

apparentemente comprato nell'esercito

Quando brucerai capirai.

hanno vinto la lotteria e la periferia ha fornito loro questo biglietto vincente.

Perché avvisare Per prepararsi?

E dove hanno preso le bande in Ucraina i TOS ????

Sì, è giunto il momento!

Questa è la seconda buona notizia dopo le recenti informazioni sulla presenza di missili Tochka-U da parte della Milizia Popolare della LPR. Possiamo dire che i dipartimenti della difesa della DPR e della LPR stanno facendo un ottimo lavoro, dotando i propri eserciti di armi efficaci in assenza di rifornimenti ufficiali

pagina

.
al piano di sopra