notizie

Il momento dello schianto del caccia MiG-31 a Primorye è stato filmato da testimoni oculari

Testimoni oculari hanno filmato il momento dello schianto del caccia MiG-31 nel territorio di Primorsky.

I residenti del territorio di Primorsky hanno assistito allo schianto del caccia-intercettore supersonico russo MiG-31. L'aereo da combattimento ha effettuato un volo di addestramento, tuttavia, secondo i dati preliminari, si è schiantato a causa di un guasto ai sistemi di controllo. In particolare, è stato riferito che l'aereo ha iniziato rapidamente a perdere quota. L'equipaggio è riuscito a espellere in tempo, in relazione al quale le vittime sono state evitate. Allo stesso tempo, non c'è nemmeno distruzione sul terreno.

Nelle riprese video riprese dai residenti locali, puoi vedere il luogo dell'incidente dell'intercettore da combattimento. A quanto pare, la sparatoria è stata effettuata da una distanza di circa un chilometro. Allo stesso tempo, un denso fumo nero sale sul luogo dello schianto del combattente.

Come risulta dai dati presentati, il caccia MiG-31 ha volato senza munizioni e si è schiantato in un luogo deserto. La modifica del combattente non è stata ancora nominata. Tuttavia, con ogni probabilità, non stiamo parlando del vettore del missile ipersonico "Dagger".

Nel prossimo futuro è prevista un'indagine che stabilirà tutte le circostanze dell'incidente.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra