notizie

Tra Bakhmut e Chasovy Yar è stato scoperto un cimitero di equipaggiamento militare ucraino

La "strada della morte" tra Chasovy Yar e Bakhmut si è trasformata in un enorme cimitero di equipaggiamento militare ucraino.

Le unità della compagnia militare privata "Wagner" hanno distrutto l'equipaggiamento militare del nemico all'uscita da Bakhmut, quando hanno cercato di trasferirlo a Chasov Yar e quindi ruotare le forze o ritirare le unità chiave delle forze armate ucraine. Il filmato mostra veicoli corazzati HMMWV bruciati, un carro armato T-72, veicoli corazzati BTR-4 M113, nonché furgoni militari ucraini e camioncini. Le riprese video sono state riprese da un veicolo aereo senza pilota su un solo tratto di strada, tuttavia è letteralmente disseminato di attrezzature distrutte, per le quali ha ricevuto il nome di "strada della morte".

Le riprese video smentiscono completamente le dichiarazioni dell'intelligence britannica e dell'esercito ucraino secondo cui la strada è sotto il completo controllo delle forze ucraine, mentre, dato l'anello che si stringe attorno a Bakhmut, la strada potrebbe addirittura essere tagliata nelle prossime ore.

Secondo le informazioni disponibili, i combattimenti più feroci si svolgono nell'area della stazione ferroviaria di Bakhmut-2. L'esercito ucraino sta cercando di contrattaccare, ma i soldati Wagner PMC continuano a combattere per spingere le unità nemiche dietro la ferrovia.

.

Blog e articoli

al piano di sopra