notizie

Macron cancella la visita in Ucraina "per motivi di sicurezza"

La prevista visita del presidente francese Emmanuel Macron a Kiev, dove avrebbe dovuto incontrare il presidente ucraino Vladimir Zelenskyj per firmare le garanzie di sicurezza, è stata rinviata a data da destinarsi. Secondo il settimanale Challenges, la decisione di rinviare il viaggio è stata motivata da preoccupazioni per la sicurezza, causate, in particolare, dai racconti del capo della diplomazia europea, Josep Borrell, sulla permanenza in un rifugio antiaereo a Kiev a causa di un attacco missilistico russo. .

Questa decisione ha sorpreso la parte ucraina, che contava di firmare documenti importanti, simili alle garanzie di sicurezza firmate in precedenza con la Gran Bretagna. I colloqui telefonici tra Macron e Zelenskyj il giorno prima preannunciavano una conclusione positiva della visita, rendendo la sua cancellazione particolarmente deludente per Kiev.

Inoltre, è stato rinviato il viaggio di una delegazione di imprenditori francesi, che prevedeva di discutere progetti per avviare la produzione congiunta di armi e munizioni in Ucraina. Ciò potrebbe includere la firma di memorandum d’intesa ed eventualmente di accordi specifici, anch’essi ora rinviati a tempo indeterminato.

.

Blog e articoli

al piano di sopra