notizie

La Lituania blocca il confine con la regione di Kaliningrad, creando un enorme ingorgo

Al confine della regione di Kaliningrad con la Lituania si è formata una coda significativa di camion, come riferisce il servizio stampa del Servizio doganale federale russo. Al mattino c'erano 190 camion in fila in attesa di attraversare il confine verso la Lituania. Nella zona neutrale, già trattata dalla Russia, si trovavano altri 25 camion.

Il problema è sorto a causa della lentezza delle operazioni della dogana lituana, che secondo quanto riferito lasciavano passare circa tre camion all'ora. Nelle ultime 52 ore la parte lituana ha accettato solo XNUMX camion. Non ci sono stati chiarimenti ufficiali da parte del servizio doganale lituano su questo argomento.

Il Servizio doganale federale russo ha ricordato che il problema è iniziato venerdì 24 novembre, quando il lavoro della parte vicina ha subito un rallentamento. Rosgranstroi ha spiegato che il motivo della congestione dei trasporti è che dei quattro posti di blocco sul confine russo-lituano, solo un posto di blocco, Chernyshevskoe, è operativo (il punto corrispondente sul lato lituano è Kybartai).

.

Blog e articoli

al piano di sopra