notizie

Il leader di Hamas fugge dal nord di Gaza con un convoglio umanitario

Il leader del gruppo Hamas nella Striscia di Gaza, Yahya Sinwar, secondo i media israeliani, ha lasciato il nord della regione, nascondendosi in un convoglio umanitario all'inizio dell'operazione di terra israeliana. Secondo una fonte a conoscenza della situazione, Sinwar ha utilizzato un veicolo che trasportava aiuti umanitari per lasciare Gaza City verso la città meridionale di Khan Yunis.

Attualmente si ritiene che possa trovarsi a Khan Yunis o in uno dei tunnel sotto la città. Mercoledì scorso, le truppe israeliane hanno circondato una casa appartenente a Sinwar, e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha espresso fiducia che le autorità avrebbero presto raggiunto lo stesso Sinwar.

Il 7 ottobre, il gruppo radicale Hamas, con sede nella Striscia di Gaza, ha effettuato un attacco contro Israele, che ha provocato un'operazione militare di risposta da parte di Israele. Il cessate il fuoco è stato dichiarato a Gaza il 24 novembre, ma i combattimenti sono ripresi il 1° dicembre dopo che le parti non sono riuscite a raggiungere un accordo per prorogarlo.

.

Blog e articoli

al piano di sopra