Coronavirus in Russia

notizie

Coronavirus in Russia: oggi ci sono già 500 infetti da COVID-19


Il numero di COVID-19 infetti da coronavirus ha già raggiunto quasi 500 persone.

Contrariamente alle misure adottate per frenare la diffusione dell'infezione da co-anvirus in Russia, ad oggi, il numero di persone infette da un nuovo tipo di infezione da coronavirus ha già raggiunto 495 persone. La malattia sta attivamente progredendo, il che è riconosciuto dalle autorità russe, rilevando tuttavia che la situazione è ancora tutt'altro che critica.

"In Russia, il numero di persone infette da coronavirus si è avvicinato a 500", ha affermato il quartier generale operativo. Secondo i dati di martedì 24 marzo, nel paese sono stati rilevati 495 casi di infezione da coronavirus SARS-CoV-2. Pertanto, sono stati registrati 57 nuovi casi di infezione in 14 regioni russe al giorno. La maggior parte degli infetti è stata rilevata a Mosca - 28 persone, San Pietroburgo (5 persone) al secondo posto per numero di infezioni. Altre persone infette si trovano nelle regioni Voronezh (4 casi), Sverdlovsk (4 casi), Bashkiria (3 casi), Lipetsk (2 casi), Oryol (2 casi) e Leningrado (2 casi), nel Territorio di Primorsky (2 casi). Su un caso di infezione registrato nelle regioni di Kaluga, Volgograd e Samara, Cecenia e Tatarstan "- Rapporti Lenta.ru.

Al momento, la situazione è attivamente controllata da specialisti russi, a differenza dell'Italia e degli Stati Uniti, dove il numero di nuovi casi ammonta a decine di migliaia al giorno.

Secondo il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin, la situazione minaccia di trasformarsi in gravi problemi, tuttavia la probabilità che la malattia possa essere contenuta è ancora molto elevata.

.
al piano di sopra