notizie

La Corea del Nord non risponde alle chiamate da Seoul tramite le linee di comunicazione intercoreane per il secondo giorno

Pyongyang ha interrotto i contatti quotidiani con Seoul.

Secondo la Yonhap News Agency, la Corea del Nord non ha risposto alle chiamate dalla Corea del Sud oltre la linea militare per il secondo giorno consecutivo, né ha risposto ai tentativi di contattare la linea intercoreana. Il ministero dell'Unificazione sudcoreano ha anche confermato che la chiamata quotidiana intercoreana non è stata effettuata venerdì mattina, ma ha notato che non ci sono stati problemi da parte sua.

I due paesi chiamano solitamente due volte al giorno su entrambe le linee: alle 9:00 e alle 17:00. La linea di comunicazione intercoreana funziona solo nei giorni feriali e anche i militari chiamano nei fine settimana. Secondo una fonte militare, le chiamate regolari dalla Corea del Nord non vengono effettuate per un motivo non specificato. Ha anche aggiunto che Seoul monitorerà la situazione, lasciando aperte tutte le possibilità, compreso un problema tecnico sulla linea nordcoreana.

Le relazioni tra la Corea del Nord e la Corea del Sud sono diventate più tese di recente a causa di esercitazioni militari su larga scala tra Stati Uniti e Corea del Sud per la prima volta da diversi anni. Sabato mattina, i media statali nordcoreani hanno riferito del test di un sistema senza pilota subacqueo di tipo Haeil-2 con una testata nucleare simulata. Sono stati pubblicati numerosi commenti che condannano le esercitazioni della Corea del Sud e degli Stati Uniti, nonché la cooperazione militare di Washington con altri paesi nell'ambito dell'AUKUS.

Il contatto quotidiano attraverso i canali di comunicazione intercoreani è stato interrotto più volte in passato.

.

Blog e articoli

al piano di sopra