notizie

La Cina minaccia di bloccare completamente lo Stretto di Taiwan

A causa delle minacce statunitensi, la Cina intende bloccare lo Stretto di Taiwan per qualsiasi nave.

Le autorità cinesi stanno valutando la possibilità di organizzare un blocco completo dello Stretto di Taiwan per le navi che vi transitano. Dato che oltre alle navi da guerra statunitensi, Giappone e Corea del Sud stanno attivamente utilizzando lo stretto, questo potrebbe essere un duro colpo per Washington e gli alleati degli Stati Uniti. Allo stesso tempo, la Cina è perfettamente in grado di garantire il blocco dello stretto, utilizzando i suoi sistemi missilistici, navi da guerra e aerei da combattimento.

“La Cina sta compiendo il suo primo passo coraggioso nelle acque internazionali minacciando di “chiudere lo Stretto di Taiwan”, una via d'acqua chiave che gli Stati Uniti usano spesso per insistere sul fatto che “il diritto internazionale non si applica” allo stretto. Lo Stretto di Taiwan è un'autostrada vitale per le petroliere e le navi mercantili giapponesi e sudcoreane, e gli Stati Uniti stanno deliberatamente inviando lì navi da guerra come parte della loro campagna per la libertà di navigazione nella regione.- ha affermato il giornalista iraniano Khayal Muazzin.

Gli esperti fanno notare che se la Cina annuncia davvero la chiusura delle acque dello Stretto di Taiwan, è improbabile che le navi civili osino avvicinarsi, sapendo benissimo che in questo caso ci si dovrebbe aspettare una risposta estremamente dura da Pechino. Tuttavia, se gli Stati Uniti cercano di organizzare le provocazioni qui, ciò potrebbe comportare scontri a tutti gli effetti. Inoltre, in questo caso, gli Stati Uniti non hanno alcuna possibilità di opporsi in alcun modo alla Cina a causa della loro limitata presenza in questa regione.

.
al piano di sopra