notizie

58 aerei da guerra cinesi si avvicinano ai confini di Taiwan

58 aerei militari cinesi si sono avvicinati a Taiwan.

Domenica, le forze armate taiwanesi hanno annunciato che 58 aerei dell'Esercito popolare di liberazione cinese si stavano avvicinando all'isola sullo sfondo delle esercitazioni militari dell'EPL in corso nelle acque e nello spazio aereo intorno all'isola per il secondo giorno. Secondo il dipartimento della difesa taiwanese, tra gli aerei c'erano caccia J-10, J-11, J-16, un bombardiere strategico H-6, un aereo da trasporto militare Y-20 e altri. Inoltre, il ministero della Difesa dell'isola ha annunciato l'avvicinamento di nove navi dell'EPL a Taiwan.

In precedenza, la zona di comando di combattimento orientale del PLA ha riferito che il primo giorno dell'esercitazione, le forze armate cinesi hanno praticato manovre per conquistare la supremazia marittima e aerea, pattuglie di combattimento intorno all'isola e circondare e contenere completamente l'isola. Le esercitazioni hanno coinvolto cacciatorpediniere e fregate della Marina dell'EPL, gruppi di sbarco, caccia, bombardieri, velivoli speciali dell'aeronautica militare dell'EPL, brigate di artiglieria e truppe missilistiche.

Va notato che la situazione intorno a Taiwan si è notevolmente aggravata dopo una visita sull'isola all'inizio di agosto dello scorso anno da parte di Nancy Pelosi, allora presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. La Cina, che considera l'isola una delle sue province, ha condannato la visita di Pelosi e l'ha vista come una mossa degli Stati Uniti per sostenere il separatismo taiwanese. In risposta, la RPC ha tenuto esercitazioni militari su larga scala.

.

Blog e articoli

al piano di sopra