notizie

Israele ha distrutto il calcolo dei sistemi di difesa aerea siriani "Pantsir-S", difendendo Damasco

I caccia israeliani hanno distrutto un intero equipaggio della difesa aerea siriana che difendeva Damasco con un attacco.

Durante l'ultimo attacco israeliano contro obiettivi a Tartus e nella periferia di Damasco, si è saputo che i combattenti israeliani hanno distrutto un equipaggio di difesa aerea. Secondo fonti, diversi sistemi missilistici e cannoni antiaerei Pantsir-S sono stati localizzati qui di recente, tuttavia, Damasco ufficiale non commenta il tipo di sistemi di difesa aerea persi.

Le immagini sottostanti mostrano le conseguenze di un attacco israeliano il 14 agosto 2022. Inizialmente, è stato riferito che a seguito dell'attacco israeliano tre persone sono rimaste uccise e si sono verificati alcuni danni ai sistemi di difesa aerea, tuttavia, in seguito si è saputo che stavamo parlando della sconfitta di due missili antiaerei Pantsir-S e sistemi di pistole e danni a un altro ZRPK.

In precedenza si è appreso che Israele attacca di proposito i più avanzati sistemi di difesa aerea in Siria, dimostrando così a Damasco la sua disponibilità a continuare gli attacchi se la difesa aerea siriana coprirà l'esercito iraniano e i gruppi filo-iraniani nella regione.

.
al piano di sopra