Attacchi contro la Siria

notizie

Israele sferza un altro colpo alla Siria, il secondo in una settimana


In Israele, hanno trovato un modo per schivare le difese aeree russe e siriane.

I combattenti delle forze di difesa israeliane hanno lanciato nuovi attacchi aerei in tutta la Siria, che sono già diventati secondo in una settimana. Ciò potrebbe indicare il fatto che l'IDF ha trovato un modo sicuro per attaccare il territorio della Repubblica araba senza timore di possibili attacchi dai sistemi di difesa aerea russo e siriano.

Aerei da guerra israeliani hanno lanciato sette attacchi aerei contro le milizie sostenute dall'Iran nell'area di Deir ez-Zor, secondo l'agenzia di stampa Avia.pro. Si tratta di una base militare iraniana, dove la forza principale è costituita da gruppi filo-iraniani, che, secondo la parte israeliana, sono impegnati a preparare un attacco allo Stato ebraico.

È interessante notare che gli attacchi sono stati inflitti da aerei israeliani solo dopo l'approvazione degli Stati Uniti e della parte orientale della Siria, dove non esistono sistemi di difesa aerea.

Poche ore prima degli attacchi dell'aeronautica israeliana, un aereo da ricognizione militare americano ha condotto una missione di monitoraggio nella regione di Deir ez-Zor, valutando probabilmente la reale minaccia delle formazioni filo-iraniane, dal momento che recentemente Washington non si fida di Israele, ritenendo che l'IDF sta cercando di creare intenzionalmente tensione nella regione per soddisfare le proprie ambizioni.

Ma per quanto riguarda i nostri sistemi di guerra elettronica e di difesa aerea, a quanto pare alcuni degli spettacoli di Mask.

Gli israeliani stanno facendo la cosa giusta. In un paese dove c'è devastazione e fame, non c'è posto per i missili.

La risposta è nell'articolo stesso .. L'elusione delle risorse di difesa aerea è stata effettuata al di fuori dell'ambito della difesa aerea .. Originale ..

gli iraniani capiscono che aver abbattuto Izr. l'aereo li porterà semplicemente fuori dalla Siria. Forse, dopo aver preso piede, inizieranno a fare qualcosa.

"... l'IDF ha trovato un modo sicuro per attaccare il territorio della repubblica araba, senza timore di possibili attacchi da parte dei sistemi di difesa aerea russi e siriani".
Sono ingenui a pensarlo!!! ah! ah! ah!

Perché non hai abbattuto tutti i missili? Come sempre, gli yavrei sono responsabili di tutto, a quanto pare non sanno dell'esistenza degli s-300 e s-400 e che i russi stanno aiutando gli iraniani e i siriani ...

A giudicare dai recenti eventi, l'Iran non è in grado di garantire la sicurezza delle sue strutture strategiche e militari, come sul suo territorio. e nel territorio della Siria nelle province di Deir ez-Zor e Et-Tanf. Un esercito debole è uno stato debole.

pagina

.
al piano di sopra